Lavoro, Inps: “Con tracciabilità a dicembre stop corsa voucher”

Dicembre 2016 in linea con 2015

voucher-777x437

Con le norme sulla tracciabilità dei voucher entrati in vigore dalla seconda metà di ottobre si ferma la corsa all’acquisto dei buoni lavoro che a dicembre resta in linea con quello di dicembre 2015. E’ quanto comunica l’Inps nel Rapporto sul precariato pubblicato oggi, spiegando che a dicembre sono stati venduti 11,5 milioni di voucher a fronte degli 11,4 milioni venduti a dicembre 2015. Nell’intero anno sono stati venduti 133,8 milioni di voucher con un incremento del 23,9% sul 2015. Da ottobre – scrive l’Inps – c’è stata una significativa flessione”.

Non si può commentare

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi